TOURNÈE ESTIVA ↓

GIOVEDÌ 6 LUGLIO

ANTEPRIMA – TAGLIATELLE AL CASTELLO DI NOVILARA

I Caccianasi del San Costanzo Show

4 comici del San Costanzo Show
NOVILARA (PU)
ore 20:00

VAI ALLA PAGINA DELLA TOURNÈE ESTIVA DEL SAN COSTANZO SHOW !

È IN VENDITA ↓

IL DVD DI
STREGATI DALLA BRUNA

IL FILM DEI COMICI DEL SAN COSTANZO SHOW

Regia di Henry Secchiaroli

con Massimo Pagnoni, Geoffrey di Bartolomeo, Giovanni Giangiacomi, Daniele Santinelli, Romina Antonelli, Oscar Genovese e Davide Bertulli

Il dvd di Stregati dalla Bruna è in vendita nelle edicole e librerie e online sul sito ufficiale www.stregatidallabruna.com !


I SOCIAL DEL SCS ↓




          


NEWSLETTER ↓

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
per rimanere sempre aggiornato sulle date degli spettacoli e tutte le novità!

SAN COSTANZO SHOW

I NUMERI

più di 40 diversi spettacoli

30 repliche all’anno per un totale di circa 10.000 spettatori

100 puntate ogni anno in prima serata su Fano Tv

6 comici professionisti provenienti da tutta la Regione Marche

 

La forza della prolifica compagnia del San Costanzo Show è quella di essere formata da uno staff di autori e attori che sotto la guida dei registi Paola Galassi ed Oscar Genovese, è in grado di inventare spettacoli comici con qualsiasi tema venga porgettato, tanto da avere in repertorio oltre 40 spettacoli comici con temi  completamente diversi.

Per questo il San Costanzo Show viene chiamato per la  produzione spettacoli tematici di tipo sociale storico musicale e commerciale commissionati da enti come Inail, Assessorati all’ambiente, al lavoro, alla cultura, Avis, orchestra Sinfonica Rossini, importanti manifestazioni storiche  e Aziende private (sicurezza sul lavoro, antisismica, ecologia e ambiente, cinema, musica, horror, rievocazioni storiche romane, medioevali ecc…)

Il San Costanzo Show porta in scena uno spettacolo eterogeneo di teatro comico che va dal cabaret all’umorismo surreale, dall’improvvisazione  di gruppo ai monologhi imperniati su giochi linguistici. I personaggi del San Costanzo Show non usano dialetto ma la cadenza. La compagnia infatti sfrutta le cadenze marchigiane per farne uno strumento da valorizzare a livello nazionale. La comicità Italiana è da sempre legata a poche cadenze (Romana, Napoletana, Milanese, Romagnola ecc…) mentre il marchigiano è pressoché inesistente e sconosciuto al grande pubblico. Ed ecco la risposta del San Costanzo Show che ha tra i suoi capisaldi personaggi, apprezzati da spettatori provenienti da tutta Italia, che hanno cadenze Anconetane, San Costanzesi, Fanesi, Pesaresi, Civitanovesi ecc….

Il progetto nasce nel 2004 come laboratorio di teatro comico, ideato e diretto da Paola Galassi, affermata regista, autrice e talent scout del teatro comico italiano (sue la firma in spettacoli di artisti quali Claudio Bisio, Enrico Bertolino, Sabina Guzzanti, Alessandra Faiella, Paolo Rossi, Leonardo Manera, Ale e Franz e come insegnate di recitazione in supporto ai concorrenti al talent show “X Factor“).

Oscar Genovese, regista, è anch’egli autore per il teatro e la tv (tra e sue esperienze assistente agli autori in “Psicoparty” di Antonio Albanese, attore nel’Edipo re con Franco Branciaroli).

I comici Daniele Santinelli, Massimo Pagnoni, Geoffrey di Bartolomeo, Giovanni Giangiacomi e Davide Bertulli, AUTORI e ATTORI dei propri pezzi sono comici Multifunzione con capacità creativa illimitata.

Dal 2010 i comici conducono ogni anno anche una trasmissione comica molto seguita su Fano TV (visibile nell’area compresa tra Ancona, Urbino e Pesaro) in onda 2 sere a settimana in prima serata alle 20.45.

Gli spettacoli del San Costanzo Show sono prodotti con il patrocino della Regione Marche e della Provincia di Pesaro e Urbino

 

LA VERSATILITÀ DEL SAN COSTANZOSHOW

 

LE PRODUZIONI A TEMA IN CORSO

Gli autori e attori della compagnia sono in grado di produrre spettacoli con qualsiasi tema, cogliendo gli aspetti ironici e comici della vita per riuscire a far arrivare messaggi sociali, storici o promozionali.

www.sancostanzoshow.com/produzioni

La peculiarità del San Costanzo Show è la sua adattabilità a contesti, spazi e finalità differenti: dalle serate nei locali agli spettacoli itineranti, dalle feste di piazza alle convention aziendali, ogni serata è costruita ad hoc e composta da pezzi scritti dai comici, rigorosamente autori di loro stessi.

Tra le iniziative di maggior successo del San Costanzo Show ci sono senza dubbio “La Maratona della Risata” (2006), trenta ore di comicità ininterrotta, che ha visto la partecipazione in qualità di ospiti di altre della regione, tra cui Massimo “Niba” Barbini, ora nel cast fisso di Zelig, gli attori milanesi dello spettacolo “Jena Ridens”, la compagnia anconetana Vicolo Corto; il “San Silvestro Show – Capodanno a Teatro” (2007 e 2009); tutti con grandissima affluenza di pubblico di tutte le età e da tutta la regione, anche da fuori regione nel caso del San Silvestro Show. Tra gli spettacoli costruiti “su misura” per manifestazioni e feste popolari, l’ “Ecostanzo Show“, a tema ecologico, e “De Bello Comico“, per la Fano dei Cesari, entrambi andati in scena nell’estate del 2007. Per la Fano dei Cesari, oltre al consueto spettacolo alla Corte Malatestiana (700 paganti) “Bianco Rosso e Nerone“, il San Costanzo Show ha proposto le “Visite Risate nella Fano Romana“, apprezzatissimo spettacolo itinerante seguito da centinaia di spettatori ogni sera.

Vista l’accoglienza, la formula è stata ripropostaper l’edizione 2009 e 2010 con le “Visite Risate nella Fano del Carnevale“.
Numerose anche le iniziative benefiche cui il San Costanzo Show ha aderito, con spettacoli in ospedale e in carcere, a conferma del legame sempre più profondo che questa realtà sta intessendo con il territorio.